Antiquariato a Vaprio d’Adda

La sofisticata arte della valutazione

Da sabato 15 a domenica 23 ottobre torna l’appuntamento con ‘Antiquariato Nazionale’, la mostra mercato di Vaprio d’Adda che in questa sua venticinquesima edizione promette di proseguire sulla strada del rinnovamento, intrapresa l’anno scorso con soddisfazione generale di pubblico ed espositori.

Una stretta collaborazione tra l’Ente Fiera del Barco, organizzatore dell’evento, e il Comitato di Qualità, garante del valore delle opere presentate, ha messo a punto una rassegna destinata ad attirare la curiosità e l’interesse dei visitatori: collezionisti, appassionati, architetti e interior designer. Nell’accurata selezionedegli espositori e nell’ampia scelta di oggetti esposti, la rassegna di Villa Castelbarco si afferma, sempre più, tra gli appuntamenti imprescindibili nel panorama dell’antiquariato di alto prestigio e fonde, ancora una volta, il fascino della tradizione con le esigenze di un mercato moderno e dinamico. Con la sua ricca offerta merceologica, la rassegna è un’occasione unica per i collezionisti e gli appassionati, che qui possono trovare e acquistare opere di alto valore estetico e di sicuro investimento nel tempo, magari avvalendosi della nuova Banca Dati NTQ, un utile strumento per chi vuole ricercare, comprare e vendere oggetti d’arte e antiquariato. Clicca per saperne di più!
Tra le sale della villa è previsto, poi, un particolare approfondimento sul secolo scorso, denominato ‘Spazio Novecento’. A questo periodo storico, sempre molto apprezzato dal pubblico, sono dedicate alcune ambientazioni nelle quali arredi, arti decorative, stili e cultura ricreano il clima del secolo appena concluso.

Accanto ad un’ampia scelta di mobili, sculture, quadri, arazzi, icone russe, argenti, tappeti e gioielli, la rassegna prevede due eventi collaterali. Si tratta dell’esposizione di opere del pittore brianzolo Piero Maggioni (1931-1995) e di una serie di visite guidate a cura di ItinerArte, alla scoperta della storia e delle bellezze di Villa Castelbarco, sede della rassegna. Fu il Conte Giuseppe Simonetta, quando entrò in possesso del complesso all’inizio del ’700, a trasformare l’antico monastero in villa di delizie. Villa Castelbarco sorge lungo il Naviglio della Martesana e il fiume Adda, circondata da ottocentomila metri quadrati di parco: una struttura privata in grado di rispondere alle esigenze di funzionalità del presente nell’elegante cornice architettonica del passato.

“ANTIQUARIATO NAZIONALE. XXV Mostra Mercato Nazionale
Villa Castelbarco Albani – via per Concesa, 4 – Vaprio d’Adda (Milano)
15 – 23 ottobre 2011
Orari
: da lunedì a venerdì 15-20; sabato e domenica 10.30-20.30
Biglietti
: 10 euro (ridotto 6 euro)
Per informazioni telefono 02.9096.6953 o sito Internet www.villacastelbarco.com

· · · · ·

«

»