Osvaldo Borsani Libreria mod. T22

La sofisticata arte della valutazione

 

Libreria bar Mod. T22 con rilievi di A. Pomodoro

Osvaldo BORSANI (1911-1985)
Libreria bar componibile mod. T22

Realizzato in palissandro composto da ripiani a giorno, modulo bar, modulo ad ante scorrevoli, montanti in ferro verniciato nero.
I profili delle ante del modulo bar decorate da sculture in bronzo realizzate da Arnoldo Pomodoro.
Prod. Tecno, 1966
Misure cm.: 300 x 490 x 50
Valore 12.000-15.000

L’arredo è ben conservato e di buona qualità. Il mercato in generale per la produzione di Borsani è ben saldo, in particolare in Italia. Naturalmente le valutazioni solo legate alla tipologia dei moduli di cui la libreria si compone. All’estero presso le principali case d’asta la produzione di Borsani non ottiene il favore che meriterebbe.

Per una libreria simile a quella analizzata si veda l’asta di Design presso Phillips de Pury, Londra del 28 aprile stimata tra 10.000 e 15.000 sterline. Meno recente l’asta presso Della Rocca di Torino del 28 aprile del 2009 in cui un’analoga T22 è stata battuta a 14.762 euro (diritti d’asta inclusi).

Breve Biografia

Osvaldo Borsani (Varedo 1911- Milano 1985), nasce da una famiglia di costruttori di mobili con una lunga e consolidata tradizione artigiana.  La fisionomia professionale di Borsani ha sempre coniugato l’indagine sulla qualità dei materiali all’interesse per la tecnologia e alla passione per la creatività e le esperienze artistiche d’avanguardia. È proprio questo interesse che lo porta, fin dal dopoguerra, a stringere legami d’amicizia e di collaborazione professionale con numerosi artisti. Così dal 1947, quando l’alta borghesia milanese iniziò ad affidargli commissioni per gli interni delle loro case, Borsani inizò ad avvalersi della collaborazione di grandi artisti come  Sassu, Crippa, Melotti, ArnaldoPomodoro e Lucio Fontana.
Nel 1953 Borsani fonda insieme al fratello Fulgenzio la ditta Tecno con lo scopo di trasformare l’azienda famigliare artigianale in una realtà industriale. La realizzazione di arredi speciali e di forniture su disegno viene così ad assumere una dimensione più contenuta in favore dell’avvio di una produzione di arredi in serie, in particolare Borsani è da considerarsi uno dei primi designer ad impostare una linea di prodotti componibili.

http://www.osvaldoborsani.it/

· · · ·

«

»